info@terminalplus.eu

+39 345 386 1685 

Condizioni generali

Condizioni generali di vendita e di servizio di Bocek Martin & Co. KG/Sas (Terminal plus)

§1
Campo di applicazione

  1. Per qualsiasi relazione commerciale tra “Terminal plus”- Martin Bocek & Co. KG/Sas, (di seguito denominato “il venditore”) e l'acquirente, vengono applicate esclusivamente le condizioni generali di contratto qui riportate nella versione in vigore al momento dell'ordine e senza ulteriore accordo esplicito.
  2. Condizioni contraddittorie o aggiuntive del cliente (ordinante/acquirente) e accordi verbali sono vincolanti solo se confermati per iscritto dal venditore.

 

§2
Offerta e conclusione del contratto

  1. Tutte le offerte sono soggette a modifiche senza preavviso, a meno che non venga espressamente allegata la denominazione "vincolante". Il contratto tra il venditore e l'acquirente si conclude con un ordine scritto del cliente (e-mail, lettera o fax) e la successiva conferma d'ordine scritta del venditore.
  2. Informazioni quali illustrazioni, dimensioni e indicazioni di peso nel materiale informativo e pubblicitario messo a disposizione non sono vincolanti. Il venditore si riserva il diritto di apportare modifiche al design e al materiale, a condizione che queste non siano di natura fondamentale e che lo scopo contrattuale per l’acquirente non sia limitato. Il venditore si riserva il diritto di apportare errori di stampa, errori o modifiche tecniche.

 

§3
Revoca

  1. L’acquirente ha il diritto di revocare il suo ordine inviando la sua revoca immediatamente dopo il completamento dell'ordine via e-mail (info@terminalplus.eu) al venditore. Quest'ultimo confermerà poi per iscritto l'annullamento dell'ordine. Se esiste un motivo comprensibile, come il ritardo nel pagamento o il mancato pagamento di consegne precedenti, il venditore ha il diritto di revocare o annullare gli ordini dell’acquirente interessato.

 

§4
Prezzi

  1. Tutti i prezzi nella valuta indicata nell'offerta sono soggetti a modifiche senza preavviso e si intendono franco fabbrica più le spese di trasporto e di imballaggio, che saranno fatturate separatamente.
  2. L'imposta sul valore aggiunto legale non è inclusa nei prezzi; essa viene indicata separatamente nella conferma d'ordine e nella fattura all'aliquota legale, salvo diversa disposizione di legge.

 

§5
Consegna

  1. Dopo la conferma d'ordine la merce ordinata sarà predisposta per la spedizione entro il termine definito con l’acquirente.
  2. Salvo diverso accordo, le spese di spedizione sono sempre a carico dell'acquirente. Eventuali danni di trasporto devono essere denunciati dall'acquirente/destinatario immediatamente dopo il ricevimento della merce presso l'impresa di trasporto e devono essere segnalati al venditore. Questo vale solo per i trasporti organizzati dal venditore. La spedizione è a rischio e pericolo dell'acquirente.
  3. Nel caso in cui si verifichi che i prodotti ordinati non sono disponibili o lo sono solo parzialmente in quel momento, l’acquirente ne sarà informato immediatamente. In questo caso, il venditore si riserva il diritto di recedere dal contratto.
  4. Nel caso in cui l’acquirente sia in mora di pagamento per una consegna precedente, il Venditore si riserva il diritto di trattenere consegne future o di rifiutare di accettare ordini senza essere obbligato a risarcire i danni che potrebbero insorgere.

 

§6
Proprietà

  1. La merce rimane di proprietà del venditore fino al soddisfacimento di tutti i crediti derivanti dal rapporto commerciale con l’acquirente, compresi i crediti futuri derivanti da contratti conclusi contemporaneamente o successivamente.
  2. Ciò vale anche nel caso in cui i crediti individuali o tutti i crediti del venditore siano stati inclusi in un conto corrente e il saldo sia stato raggiunto e riconosciuto.

 

§7
Diritto di restituzione

  1. Il diritto alla restituzione della merce ordinata e consegnata sussiste solo esiste un motivo valido. Tuttavia, il reso deve essere comunicato in anticipo al venditore e da lui approvato per iscritto.
  2. Se la merce viene restituita dall'acquirente senza preavviso, il venditore si riserva il diritto di rifiutare l'accettazione.
    In ogni caso la merce deve essere restituita nella sua confezione originale e in perfette condizioni.
  3. L'acquirente deve assicurarsi che le merci siano imballate sufficientemente per proteggerle da eventuali ulteriori danni durante il trasporto. Per ragioni di responsabilità, il trasporto sarà organizzato e pagato dall'acquirente.
  4. Il venditore si riserva il diritto di addebitare una commissione di gestione per la restituzione della merce. In caso di difetti del prodotto, il venditore decide sulla necessità della restituzione. In caso di restituzione a causa di un difetto del prodotto, il venditore organizzerà il trasporto e ne sosterrà le spese. Tuttavia, l'acquirente deve assicurarsi che le merci siano ben protette durante il trasporto e che non vengano causati ulteriori danni alle merci contestate.
  5. Non vi è alcun diritto di restituzione se si tratta di un prodotto personalizzato per l’acquirente. Il venditore si riserva il diritto di decidere caso per caso se i prodotti difettosi saranno sostituiti, riprodotti o accreditati. In linea di principio non sussiste un'ulteriore richiesta di risarcimento danni a causa di eventuali ordini persi da parte del cliente. 

 

§8
Garanzia e responsabilità

  1. Il periodo di garanzia è di 24 (ventiquattro) mesi dal trasferimento del rischio della merce (data della bolla di consegna). I difetti evidenti dei prodotti devono essere comunicati per iscritto al venditore entro due settimane dal ricevimento della merce. In caso di reclamo in garanzia, il venditore è libero di rimediare al difetto mediante riparazione, consegna sostitutiva o rimborso o nota di accredito del prezzo di acquisto.
  2. La merce sostitutiva verrà consegnata a domicilio gratuitamente. Se l'eliminazione dei difetti o la fornitura sostitutiva non è possibile, l'acquirente può recedere dal contratto o richiedere una riduzione del prezzo di acquisto. Sono escluse le richieste dell'acquirente che vanno oltre, in particolare le richieste di risarcimento danni dell'acquirente, a meno che il danno non sia stato causato dal venditore o dai suoi ausiliari intenzionalmente o per negligenza grave.

 

§9
Diritto d'autore

  1. Tutte i progetti rimangono in piena proprietà dei diritti d'autore del venditore. Le bozze, i disegni, le planimetrie o altri servizi che sono stati elaborati per l’acquirente ma non accettati da quest'ultimo rimangono proprietà intellettuale del venditore e sono soggetti al diritto d'autore legale, così come il prodotto finale.
  2. Un'implementazione di bozze sospese, disegni dei lavori o altri servizi da parte di un'altra agenzia o di un altro partner di servizio dell’acquirente è vietato. Il diritto d'autore e i suoi regolamenti si intendono concordati anche se il diritto d'autore e i suoi regolamenti non vengono raggiunti.
    Qualsiasi imitazione, anche di parti del loro lavoro, è inammissibile e sarà perseguito ai sensi della legge sul diritto d'autore. Altrimenti i documenti solo con il consenso scritto del venditore essere portato all'attenzione di terzi.

 

§10
Forza maggiore

In caso di forza maggiore (guerra, calamità naturali, ecc.) il venditore è esonerato dall'obbligo di esecuzione. Se l'impedimento dura più di 30 giorni, il cliente ha il diritto di recedere dal contratto. Sono escluse ulteriori richieste di risarcimento.

 

§11
Aggiornamento del prodotto

Le illustrazioni e le descrizioni dei prodotti in cataloghi, listini prezzi, brochure e siti web possono differire dai prodotti attualmente disponibili dopo un certo periodo di tempo. Il venditore si riserva il diritto di fornire prodotti sostitutivi equivalenti.

 

§12
Condizioni di pagamento

Sono validi i rispettivi prezzi al momento dell'ordine. Per il pagamento con carta di credito le informazioni sul pagamento devono essere trasmesse alla banca al più tardi al momento del trasferimento della merce. Le riduzioni delle fatture, quali riduzioni non concordate, deduzioni di imballaggio, deduzioni di spese di spedizione o altre riduzioni che il venditore non ha accettato, rimarranno come importi in sospeso e saranno sollecitate.
In caso di ritardo nel pagamento vengono addebitate le spese di sollecito e gli interessi di mora. Dopo la scadenza del termine di pagamento fissato con il 3° sollecito, il credito sarà dato in riscossione.

 

§13
Protezione dei dati

I dati personali necessari per l'esecuzione del contratto sono resi disponibili dall'acquirente di sua volontà e sono trattati dal venditore nell'ambito della corretta esecuzione e dell'elaborazione degli ordini.
Il venditore garantisce i massimi standard di sicurezza e si impegna di proteggere i dati dell'acquirente da qualsiasi accesso non autorizzato nell'ambito delle possibilità tecniche.

 

§14
Legge applicabile / Foro competente

Il contratto è soggetto alla legge italiana. Le parti contraenti sono d'accordo su questo punto che, prima di intraprendere un'azione legale, si raggiunga una soluzione amichevole con l'intervento del Tribunale Arbitrale della Camera di Commercio di Bolzano. 
Il tribunale arbitrale è vincolante per entrambe le parti. Il foro competente esclusivo è Bolzano (Italia).

 

§15
Disposizioni finali

Modifiche, integrazioni e accordi accessori devono essere fatti per iscritto. Se le disposizioni del presente contratto sono nulle, la validità delle altre disposizioni non ne risente.
Al posto delle disposizioni non valide, si applica ciò che si avvicina di più allo scopo previsto dalla legge nel senso consentito.(Versione del 01 gennaio 2019)

 

Contatto

Responsabili della gestione sono i proprietari di Martin Bocek & Co. Sas, Via Bolzano 78, 39011 Lana, Italia: telefono. +39 345 3861685, e-mail: info@terminalplus.eu

 

Questo sito prevede l’utilizzo dei cookies per garantiere le migliori funzionalità. Si avverte che, in caso di disattivazione, potrebbe non essere garantita la completa funzionalità del sito.
Infos
Ok